Coltelli Regionali

Coltelli tradizionali delle regioni italiane

In Italia, ogni regione ha sviluppato negli anni un particolare modello diverso da regione a regione. Questi sono i più conosciuti, modelli che ispirano anche molti stimati coltellinai e molte case coltelliere, che li realizzano con i materiali più disparati.

Abruzzo : Abruzzese, Aquilano, Coltello alla romana, Gobbo di loreto aprutino, Roncola Abruzzese.

Trentino Alto Adige : Alto Atesino.

CAMPANIA : Amore, Coltello da pastore di Sparanise, Napoletano, Sfarziglia Napoletana, Zompafuosso.

MARCHE: Anconetano.

SARDEGNA: Arburese, Guspinese, Lapparedda, Leppa, Pattada, Pattada foggia antica, Resolza/Arresojas/Rasojo, Tempiese.

BASILICATA: Balestra.

LOMBARDIA: Bergamasco, Castrino, Maresciall.

SICILIA: Birittedda, Caltagirone, Catanese, Cuteddu cu lu manicu di ramu, Cuteddu ammanicatu, Liccasapuni, Messinese, Rasolino/Rasolino Siciliano, Roncola Siciliana, Salitano, San Fratello/Sanfratellano, Saraga, Scaluni, Scannaturi, Sfilato Siciliano.

CALABRIA: Calabrese, Coltello del frate, Roncola Calabrese, Vopa.

EMILIA ROMAGNA: Curtel cun è rèz, Imolese, Parmense, Ravennate, Riminese, Romagnolo, Roncola Romagnola, San Potito, Saraca Romagnola

LAZIO: Coltello alla romana, Romano, Romano d’ottone, Roncola Romana.

TOSCANA: Coltello da caccia di scarperia, Fiorentino, Maremmano, Mozzetta di Scarperia, Palmerino, Palmerino a due lame, Roncola con svitaluminelli, Senese, Svitaluminelli, Tre Pianelle, Zuava di Scarperia.

FRIULI VENEZIA GIULIA: Filuscina o Filiscina, Marinera, Mozzetta di Maniago, Roncola di Maniago Colombina, Zuava Maniago, Coltello a scatto di Maniago.

PIEMONTE: Frabosan, Roncola Piemontese, Vernantin.

LIGURIA: Genovese, Masunin

MOLISE: Molisano, Mozzetta Di Forsolone, Sfilato di Frosolone, Zuava Forsolone, Coltello a scatto di Frosolone.

PIEMONTE: Piemontese, Puragnin.

VALLE D’AOSTA: Ronchetto.

VENETO: Roncola Veneta.

Eccone alcuni: